Tumori oculari

I tumori oculari sono neoplasie rare che possono interessare sia gli adulti che i bambini e possono compromettere in modo significativo la vista (fino alla cecità) e la qualità di vita, nonché ridurne la durata, soprattutto nelle forme diagnosticate tardi e caratterizzate da un andamento più “aggressivo”.

Il principale tumore oculare che può comparire in età adulta, soprattutto dopo i 50-60 anni, è il melanoma uveale, caratterizzato da un’incidenza stimata di 4-7 casi per milione di abitanti/anno negli Stati Uniti e in Europa, con circa 400 nuovi pazienti/anno in Italia.
Il principale tumore oculare dell’infanzia è il retinoblastoma, caratterizzato da un’insorgenza molto precoce (in genere, entro i 3-5 anni) e da un’incidenza di 1 caso ogni 15-20.000 nati/anno.

Aneddoto

I miei occhi cambiano colore in base al tempo. E luce in base alle persone.
Sara, Twitter


Ti potrebbe interessare anche:

EYOU.Formazione

Percorsi didattici e corsi di formazione