Sindrome di Menière

La sindrome di Menière è un disturbo dell’equilibrio caratterizzato da “attacchi” ricorrenti e imprevedibili, che comportano la comparsa di intense vertigini, associate a riduzione dell’udito, fischi e brusii.
Ogni attacco è preannunciato dalla sensazione di “orecchio pieno” (uno solo, in genere sempre lo stesso), può durare da qualche ora ad alcuni giorni ed è seguito da un periodo libero da sintomi di durata variabile.

Aneddoto

“Ho apprezzato molto la seconda fioritura… Improvvisamente, arrivata ai 50 anni, ti accorgi che ti si apre davanti una nuova vita!”

Agatha Christie


Ti potrebbe interessare anche:

EYOU.Formazione

Percorsi didattici e corsi di formazione