Scompenso cardiaco (acuto)

Lo scompenso cardiaco acuto (Acute Heart Failure, AHF) è una condizione clinica potenzialmente pericolosa per la vita che può derivare dal peggioramento di uno scompenso cardiaco cronico già diagnosticato (insufficienza cardiaca) o rappresentarne l’evento d’esordio.

Per aumentare le possibilità di sopravvivenza e migliorare il recupero successivo, lo scompenso cardiaco acuto deve essere gestito tempestivamente, da parte di cardiologi esperti e in strutture ospedaliere adeguatamente attrezzate.
Anche attuando i migliori interventi terapeutici, tuttavia, non è sempre possibile ottenere esiti clinici favorevoli, anche a causa della complessità e fragilità dei pazienti interessati dall’evento.

Aneddoto

“Nel momento in cui ci si chiede il significato ed il valore della vita, si è malati.”

Sigmund Freud


Ti potrebbe interessare anche:

EYOU.Formazione

Percorsi didattici e corsi di formazione