Shock, emergenza medica

Può accadere che la circolazione del sangue attraverso il corpo subisca una improvvisa modificazione dando luogo ad una condizione di shock fisiologico, con diminuzione del flusso e di crisi da parte degli organi vitali.

Lo shock può essere classificato in base alla causa principale che lo determina:

  • shock cardiogeno: se a causa di una disfunzione cardiaca il cuore non pompa sangue a sufficienza per irrorare il corpo e gli organi, creando cosi le condizioni dello shock.
  • Shock settico: se provocato da una infezione batterica.
  • Shock anafilattico: provocato da una reazione allergica ad alimenti, farmaci o punture di insetti.
  • Shock neurogeno: provocato da traumi o lesioni al midollo spinale.
  • Shock ipovolemico: causato da consistente perdita di liquidi organici.

Aneddoto

“Mentre il trauma può essere l’inferno sulla terra, il trauma risolto è un dono degli dei – un viaggio eroico che appartiene a ognuno di noi”.

Peter A. Levine, (psicologo)


Ti potrebbe interessare anche:

EYOU.Formazione

Percorsi didattici e corsi di formazione