Ernia inguinale

L’ernia è la fuoriuscita di un viscere dalla cavità che normalmente lo contiene, attraverso un orifizio o un canale anatomico.

Nell’ernia inguinale, il peduncolo esce dall’addome attraverso l’orifizio inguinale esterno al di sopra dell’arcata crurale. È la più diffusa tra le ernie addominali; nei casi più gravi, può degenerare in ernia incarcerata, quando si blocca nell’inguine o nello scroto e non può essere riportata nell’addome; questa può portare all’ernia strozzata, condizione potenzialmente letale e che richiede un intervento immediato. 

Aneddoto

“Non si devono mangiare i pomodori perché possono essere  contaminati da salmonella. Prima ancora c’era la lattuga contaminata, e ora anche i pomodori. Chi avrebbe mai pensato che in un toast di pomodori, lattuga e pancetta la parte più sana sarebbe stata la pancetta?”

David Letterman


Ti potrebbe interessare anche:

EYOU.Formazione

Percorsi didattici e corsi di formazione