Epatite E

L’epatite E è un’infiammazione del fegato poco comune nei Paesi occidentali, determinata da 4 possibili varianti dell’Hepatitis E virus (HEV), entrato accidentalmente nell’organismo attraverso alimenti o bevande contaminate.

Nella maggioranza dei casi, l’epatite da HEV è di tipo acuto e si risolve spontaneamente in modo completo. Esiste un rischio non trascurabile che il virus E dia luogo a epatiti fulminanti anche letali, soprattutto nelle donne in gravidanza.

Soltanto una variante del virus può causare epatite cronica in persone immunocompromesse a causa dell’infezione da HIV o di terapie immunosoppressive.

Aneddoto

L’uomo beve e mangia eccessivamente: tutti i suoi malanni derivano dagli organi digestivi.
Alberto Lodispoto


Ti potrebbe interessare anche:

EYOU.Formazione

Percorsi didattici e corsi di formazione