Dispepsia

Dispepsia

Dispepsia significa “digestione difficile” ed è il termine medico con cui spesso si indica l’indigestione, che invece ha un’accezione più generica e comprende una moltitudine di disturbi diversi della parte superiore dell’addome.

A differenza di una semplice indigestione episodica, i sintomi della dispepsia, anche se non costantemente presenti, tendono a scomparire e ripresentarsi frequentemente per lunghi periodi.
La dispepsia è una condizione patologica caratterizzata da dolore o fastidio localizzato nell’epigastrio, più o meno associato a senso di pienezza e anoressia.
Si parla di dispepsia organica, o secondaria, quando è conseguenza di altre condizioni patologiche e la si distingue così dalla dispepsia funzionale, così chiamata perché in questo caso non è possibile riconoscere la presenza di una causa organica, biochimica o strutturale. 

Lo so, dovrei perdere peso, ma io odio perdere!


Ti potrebbe interessare anche:

EYOU.Formazione

Percorsi didattici e corsi di formazione