Diarrea

La diarrea è un disturbo della defecazione caratterizzato da un aumento dell’emissione di una quantità giornaliera di feci superiore ai 200 g con diminuzione della loro consistenza e da un aumento della frequenza di scarica dell’alvo intestinale.

Nella maggior parte dei casi non dura più di un paio di giorni, ma se persiste per settimane può indicare un disturbo grave, come un’infezione persistente, una malattia infiammatoria intestinale o sindrome dell’intestino irritabile.  

Aneddoto

“Non si devono mangiare i pomodori perché possono essere  contaminati da salmonella. Prima ancora c’era la lattuga contaminata, e ora anche i pomodori. Chi avrebbe mai pensato che in un toast di pomodori, lattuga e pancetta la parte più sana sarebbe stata la pancetta?”

David Letterman


Ti potrebbe interessare anche:

EYOU.Formazione

Percorsi didattici e corsi di formazione