Asma allergico

L’asma allergica è una malattia cronica che colpisce le vie aeree e, in particolare, i bronchi, ossia i canali che permettono il passaggio di aria da e verso i polmoni.

In chi soffre di asma allergica le pareti interne delle vie aeree sono particolarmente sensibili all’azione di sostanze di norma innocue per la maggioranza delle persone e, quando entrano in contatto con molecole allergeniche o irritanti, si infiammano, si “gonfiano” e si va incontro a broncospasmo.
Ciò riduce lo spazio a disposizione per il passaggio dell’aria da e per i polmoni, con conseguenti difficoltà a respirare normalmente e sensazione di soffocamento.  

Aneddoto

“Mentre il trauma può essere l’inferno sulla terra, il trauma risolto è un dono degli dei – un viaggio eroico che appartiene a ognuno di noi”.

Peter A. Levine, (psicologo)


Ti potrebbe interessare anche:

EYOU.Formazione

Percorsi didattici e corsi di formazione