Artrosi

L’artrosi, detta anche osteoartrosi, è una condizione cronica degenerativa associata all’invecchiamento, che coinvolge primariamente le cartilagini e le superfici ossee articolari.

La malattia può interessare tutte le articolazioni del corpo, ma in genere a esserne maggiormente danneggiate sono quelle sottoposte a stress meccanico più intenso, a causa del peso corporeo o del mantenimento di posture scorrette (colonna vertebrale, anca, ginocchio, piede) oppure dell’esecuzione di movimenti ripetitivi nella vita quotidiana, durante l’attività sportiva o professionale (mano, polso, gomito, spalla, ecc.).

L’artrosi è estremamente diffusa nella popolazione adulta di tutto il mondo, anche se mediamente comporta disturbi e sintomi significativi soltanto nella metà delle persone che presentano le alterazioni articolari caratteristiche, evidenziabili con la radiografia.
Il processo degenerativo inizia a instaurarsi a partire dai 35-40 anni, sia tra gli uomini sia tra le donne, diventando via via più significativo nei decenni successivi. 

Aneddoto

“Succhiavano già il sangue dei dinosauri piumati, 100 milioni di anni fa.”

www.piemonteparchi.it


Ti potrebbe interessare anche:

EYOU.Formazione

Percorsi didattici e corsi di formazione