Artrite reumatoide

L’artrite reumatoide è una malattia infiammatoria cronica su base autoimmunitaria che colpisce in primo luogo le articolazioni, ma che interessa l’intero organismo e che con il tempo, soprattutto se non adeguatamente trattata, può comportare complicanze cardiovascolari, neurologiche, renali, oculari, polmonari, ecc.

L’artrite reumatoide può insorgere in qualunque momento della vita, anche nei bambini o negli adolescenti (artrite giovanile), tuttavia l’età d’esordio prevalente si colloca tra i 35 e i 50 anni.

La probabilità di esserne interessati, se si è geneticamente predisposti alla malattia, aumenta con l’avanzare dell’età; le donne tendono a esserne colpite 2-3 volte più degli uomini, per ragioni che restano da determinare.  

Aneddoto

“Perché il pirata era triste quando il suo pappagallo lo ha lasciato? Gli ha lasciato una spalla congelata”

Anonimo Inglese


Ti potrebbe interessare anche:

EYOU.Formazione

Percorsi didattici e corsi di formazione