Consapevolezza / Mindfulness

Mindfulness e Yoga: un esercizio per il benessere fisico e mentale

Il concetto di Mindfulness è stato già ampiamente analizzato e trattato in precedenti articoli presenti sul nostro portale. In via…

Il concetto di Mindfulness è stato già ampiamente analizzato e trattato in precedenti articoli presenti sul nostro portale. In via generale ci bastrà ricordare in questa sede che la pratica del Mindfulness indica tutta una serie di attività volte al raggiungimento del benessere fisico e mentale. Si tratta di un approccio alla vita in cui vengono messi in primo piano i concetti di attenzione e consapevolezza della propria esistenza, un’analisi mirata ad analizzare tutti i momenti della nostra quotidianeità, evitando distrazioni e pensieri fuorvianti che possano distogliere la nostra attenzione da ciò che stiamo facendo ( sia che si tratti di un vero e proprio esercizio fisico, sia di pratiche più comuni come una passeggiata, un pranzo e persino la respirazione). Uno degli esercizio presenti nel programma Mindfulness, e che riveste un ruolo di grande importantza è certamente lo Yoga.

Lo Yoga e il corpo

Lo Yoga è sicuramente un’attività che nell’ultimo decennio si è largamente diffusa in tutto il mondo e che ha suscitato fin da subito l’interesse di molti individui di qualsiasi fascia di età e sesso. Si tratta di una serie di esercizi fisici che hanno il compito di portare l’individuo ad uno stato di profondo benessere sia fisico che mentale (letteralmente la parola yoga significa appunto unione tra corpo e mente). Per quanto riguarda il primo aspetto, lo Yoga è utilissimo per migliorare l’elasticità dei muscoli e delle articolazioni del nostro organismo, inoltre l’allungamento dei muscoli che si compie nel corso della pratica, abbinato alla respirazione, favorisce l’ossigenazione del corpo, facilitando l’eliminazione delle tossine.

Lo Yoga e la mente

Come detto nel passo precedente, lo yoga è una pratica che ha come obiettivo anche il benessere della nostra mente. Attraverso l’attenzione che è necessario applicare durante lo svolgimento degli esercizi nelle varie posizioni, lo yoga permette di aumentare la concentrazione ed è determinante anche nell’aumento della consapevolezza, elemento importantissimo per interrompere, o per lo meno diminuire, gli effetti di quel circolo vizioso nel quale tutti viviamo e che culmina con lo stress.

Così come nella pratica del Mindfulness, anche nello yoga l’attenzione ricopre un ruolo fondamentale. Durante tutto lo svolgimento degli esercizi infatti occorre prestare attenzione ad ogni singolo movimento del corpo e anche e soprattutto alla respirazione, componente fondamentale dello yoga.  Secondo l’approccio  Mindfulness l’ideale sarebbe fare dai 20 ai 45 minuti di esercizio al giorno, tutti i giorni, variando le sequenze in modo da coprire l’intera gamma di esercizi nell’arco di una settimana.