Laringite ipoglottica

102

Si tratta di un’infezione del tessuto sottoglottico con edema causato dal un virus. La laringite ipoglottica si presenta soprattutto nei bambini al di sotto dei tre anni, ad esordio improvviso, dopo una precedente flogosi delle vie aeree.

I sintomi più frequenti sono tosse e stridore inspiratorio. È molto importante tranquillizzare il bambino e procedere con aerosol di Beclometasone e Salbutamolo ogni 4 ore.

Gli esami da effettuare sono Rx laterale del collo ed eventuale emogasanalisi. Necessario è il monitoraggio clinico con valutazione dello stato generale e della dispnea e strumentale con valutazione FC, FR, saturazione O2.

Fonte: Emergenze mediche in Pediatria di Mediserve