Psicologia, Salute

La medicina narrativa (Anticipazione)

Oggi molto spesso i medici identificano i pazienti non più con il loro effettivo nome, ma con il numero della…

Oggi molto spesso i medici identificano i pazienti non più con il loro effettivo nome, ma con il numero della stanza nella quale risiedono e magari con la patologia di cui sono affetti. Si tratta di una sorta di mercificazione del paziente, che viene visto quasi come un oggetto da “riparare”, svuotato della sua componente umana. Ed è proprio in risposta a questa spiacevole consuetudine, che sta prendendo sempre più piede il concetto di Medicina Narrativa. Si tratta di un nuovo modo di intendere il rapporto tra paziente e medico, dove quest’ultimo cerca di mettersi nei panni del malato, ascoltandolo attentamente, facendosi raccontare le proprie preoccupazion, i propri turbamenti e le proprie paure in merito al suo stato di salute ma non solo.

Continua a seguire il nostro portale per un approfondimento sulla materia in questione a cura del Prof. Carrieri.