La memoria che si perde con l’età

La memoria che si perde con l’età

Si sa che andando avanti negli anni avviene una graduale perdita di memoria, che viene definita come demenza senile quando comporta problemi per la vita quotidiana della persona. La demenza talvolta può rivelarsi Malattia di Alzheimer, una patologia in forte aumento negli anziani, nella quale entrano fattori come quelli genetici, quelli inerenti lo stile di vita, l’alimentazione, l’attività fisica e non ultime malattie come ipertensione, cardiopatie e diabete.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*

*

EYOU.Formazione

Percorsi didattici e corsi di formazione