Esofago a rischio con le bevande bollenti

18
bevande bollenti rischio
bevande bollenti

“Non bere l’acqua troppo fredda, altrimenti ti viene mal di stomaco!”. Quante volte ce lo siamo sentiti dire da mamme e nonne? Sicuramente, molte. Nessuno, invece, ci ha avvisato del fatto che anche le bevande molto calde possono essere dannose, e in modo ben più grave. Secondo una ricerca da poco pubblicata sull’International Journal of Cancer, bere tè o altri liquidi con una temperatura superiore a 60°C (140°F) può aumentare il rischio di sviluppare il tumore dell’esofago: addirittura del 90%, dalle 2 tazze in su. I dettagli della ricerca.