Dolore toracico: cosa fare quando si presenta?

47

Il dolore toracico può presentarsi attraverso numerose cause:

  • Dolore muscolare o costale da esercizio fisico o lesioni. Il paziente può sentire dolore muovendosi e solo il riposo e l’assunzione dell’aspirina possono procurare sollievo.
  • Infezione respiratoria o lesione polmonare, che peggiorano con la tosse e respiro profondo.
  • Le indigestioni, accompagnate da nausea, eruttazione e pirosi. Questo dolore può essere alleviato con gli antiacidi.
  • Attacco cardiaco.
  • Angina pectoris, attraverso cui il dolore è la conseguenza di un esercizio fisico, esposizione a basse temperature ed emozioni. È raro che duri più di 5 minuti e può essere alleviato con la nitroglicerina.

Cosa fare?

  1. Nel caso in cui si presenti l’angina pectoris bisogna stabilire se il paziente porta con sé farmaci prescritti dal suo medico. In questo caso, se è cosciente, aiutarlo a prenderli.
  2. Se il dolore scompare in 10 minuti sospettare un’angina. Se dura più di 10 minuti, sospettare un attacco cardiaco.

Fonte: Guida Tascabile di Pronto Soccorso di Mediserve