Attacco cardiaco (o infarto)

130

Un attacco cardiaco avviene quando l’apporto ematico si riduce gravemente o si interrompe.

I sintomi sono: oppressione e dolore al centro del torace, dolore che si irradia alle spalle, al collo e alle braccia, pallore, sudorazione, nausea e brevità del respiro.

Cosa fare?

  1. Chiamare un’ambulanza o recarsi al pronto soccorso.
  2. Controllare i parametri vitali.
  3. Aiutare la vittima a mettersi nella posizione meno dolorosa (solitamente seduti con le gambe sollevate e le ginocchia piegate).
  4. Verificare se il paziente ha delle medicine prescrittegli dal medico e se il paziente è cosciente aiutarlo a prenderle.

Fonte: Guida Tascabile di Pronto Soccorso di Mediserve