Addome acuto

212
Come intervenire in caso di addome acuto

Nel momento in cui si presenta l’addome acuto è necessario intervenire chirurgicamente. Il dolore addominale è di diverso tipo a seconda dell’eziologia. I sintomi generali sono: dolore viscerale, dolore dal peritoneo-parietale e dolore riferito.

Procedure immediate:

  • Incannulare una vena
  • Idratazione
  • Sondino naso-gastrico
  • Ossigeno

È necessario eseguire alcuni esami di laboratorio, come l’emocromo +F +PLT, VES, bilirubinemia, transaminasi, amilasemia, glicemia, ionogramma; esplorazione rettale; RX torace; addome diretto; ecografia addominale.

Nel caso in cui si sospetti una peritonite o perforazione rivolgersi al chirurgo. In assenza di segni di peritonite o perforazione è necessario prendere antipiretici ed iniziare un eventuale terapia antibiotica. Non somministrare antidolorifici maggiori o vagolitici per il pericolo di coprire il quadro clinico prima della diagnosi.

Fonte: Emergenze mediche in pediatria di Mediserve